Dott.ssa Tonani Emanuela | Via Marco Bruto, 9 - 20138 Milano | Cell. +39 338 5658305

Nutrigenetica

Sana Alimentazione | Nutrigenetica | Nutrizionista Milano

La nutrigenetica studia l’effetto delle variazioni genetiche sull'interazione tra dieta e salute.
Una dieta basata sul nostro profilo nutrigenetico è uno dei modi principali per mantenere la salute e prevenire le malattie. Tutto ciò è possibile grazie alla nutrigenetica, una scienza che si è sviluppata a seguito della scoperta del genoma umano nel 2001.

Tutte le persone sono diverse dal punto di vista genetico e reagiscono in modo diverso al cibo. Con la nutrigenetica è possibile sviluppare una nutrizione pesonalizzata alla costituzione genetica dell’individuo, tenendo conto della variabilità dei geni coinvolti nel metabolismo del nutriente e del suo bersaglio.
La dieta più sana è quella che si adatta al profilo genetico di ogni persona.

L'obiettivo principale della nutrigenetica è la prevenzione delle malattie attraverso il cibo. Mediante un semplice tampone buccale è possibile prelevare il DNA e fare vari tipi di test.Per analizzare il DNA prelevato spedisco il campione presso un laboratorio selezionato fra tanti e che possiede apparecchiature molto sofisticate e costose; è per questo motivo che una analisi seria e corretta dei geni risulta essere costosa.Test che si possono eseguire:

  • Test nutrigene: si vanno ad esaminare 20 geni e quindi è possibile sviluppare una nutrizione personalizzata alla costituzione genetica dell’individuo.
  • Test nutrigene donna: permette di stabilire uno schema nutrizionale che tiene conto anche delle problematiche tipicamente femminili come contraccezione, menopausa, osteoporosi,etc.
  • Test genetico per lo sport: la conoscenza della situazione genetica personale è uno strumento che permette la formulazione di programmi personalizzati di formazione e nutrizione per ottimizzare la salute e le prestazioni dell’atleta.
  • Test genetico per l’estetica: in campo estetico è possibile mediante lo studio di specifici geni valutare i vari processi cellulari come infiammazione, detossificazione, etc che sono alla base dell’invecchiamento, del degrado dermatologico, aumento di peso, cellulite, etc.
  • Test per l’alopecia androgenetica: l’utilizzo di questo pannello può aiutare ad individuare la propria predisposizione all'alopecia androgenetica o anche a quella areata, ma soprattutto stabilire un personale regime alimentare che aiuti ella prevenzione e nel mantenere il benessere in generale.

Di seguito l’esempio dei geni che vengono esaminati per ogni tipo di test.

TEST NUTRIGENE

Geni Influenza del Gene
SHTT(SLC6A4) Adattamento allo stress ambientale/alimentare
ACE Sensibilità al sale
ADH1C Sensibilità all'alcool
APOC3 Olio di oliva (utilizzo)
CYP1A2*1FVDR Sensibilità caffeina
CYP1A2*1F Azione detossificante (secondo tipo di cottura)
GSTM1 Azione detossificante (utilizzo crucifere)
IL6TNF Infiammazione generale
APOC3LPL Sensibilità ai grassi saturi
MTHFR Metabolismo vitamine B
ACEPPARG Sensibilità agli zuccheri e carboidrati raffinati
SOD2 Stress ossidativo
VDR Metabolismo vitamina D
LCT Sensibilità lattosio
HLA DQ2/8 Sensibilità glutine (morbo celiaco)

TEST NUTRIGENE DONNA

Geni Influenza del Gene
5HTT(SLC6A4) Adattamento allo stress
IL6 - TNF Infiammazione generale
MTHFR Metabolismo vitamina B
PPARG Sensibilità agli zuccheri e carboidrati raffinati
VDR Metabolismo vitamina D
LCT Sensibilità lattosio

TEST GENETICO PER LO SPORT

Geni Influenza del Gene
ACE Regolazione pressione sanguignaPerformance muscolareLivello di lipidi e glucosio
NOS3 VasodilatazioneApporto di 02 ai tessuti
PPARG Produzione energetica
ACTN3 Contrazione muscolare rapida
VDR Regolazione della formazione del collageneFormazione e sostituzione dell'ossoDegradazione del tessuto connettivo
SHTT Adattamento allo stress ambientale e alimentare
DIO1 Ormone regolatore della tiroide
SOD2 Capacità antiossidante
MTHFR Metabolismo vitamine gruppo B

TEST GENETICO PER L'ESTETICA

Geni Influenza del Gene
ACEH1F1(eventuale) CELLULITEPRESSIONE SANGUIGNA
CYP1A2*1FSOD2 DETOSSIFICAZIONE CELLULAREOSSIDAZIONE CELLULARE
PPARG VALUTAZIONE DEL BMISENSIBILITÀ ALL'INSULINASINDROME METABOLICA
IL6TNF VALUTAZIONE DELLO STATO DI INVECCHIAMENTO DELLA PELLE
VDR VALUTAZIONE DELLO STATO DELLE OSSA
SHTT VALUTAZIONE DELLO STRESS ALIMENTARE/AMBIENTALECONTROLLO DELLA FAME
DIO1 VALUTAZIONE DELLA FUNZIONALITÀ TIROIDEAVALUTAZIONE DEI METABOLISMI
FTOADRB3 VALUTAZIONE DELLA PREDISPOSIZIONE ALL'OBESITÀ
TEST DEITELOMERI ETÀ BIOLOGICAINVECCHIAMENTO CELLULARE

TEST PER L'ALOPECIA ANDROGENETICA

Geni Influenza del Gene
AR SNP1Ricerca delpolimorfismors6152 Maggiore suscettibilità all'insorgenza precoce di alopecia.L'allele G rappresenta un fattore di rischio aumentato per l'alopecia
EDARRicerca delpolimorfismors1385699 Maggiore suscettibilità all'insorgenza precoce di alopecia.L'allele T rappresenta un fattore di rischio aumentato per l'alopecia
SOD2 Capacità di detossificare l'organismo e contrastare i radicali liberi.
IL6 Valutazione dello stato di invecchiamento cellulare
TNF Valutazione dello stato di invecchiamento cellulare
SHTT VALUTAZIONE DELLO STRESS AMBIENTALEMA ANCHE DI TIPO ALIMENTARE
DQS/DQ8 UTILE PER CASI DI ALOPECIA AREATA CHE HANNO ALLA BASE UN MECCANISMO AUTOIMMUNE